Cos'è UFO?

Tecnologia e arte. Innovazione urbana e mondo digitale. UFO - Urban Flying Opera parla tante lingue diverse. A partire da una domanda: "Come possiamo usare la tecnologia, e in particolare i droni, per rendere le nostre città più belle e più creative?"

Per rispondere, abbiamo messo in piedi un progetto aperto a tutti: una iniziativa artistica partecipativa, senza precedenti a livello internazionale.

UFO impiega i droni per produrre cultura, partecipazione civica e innovazione urbana. È un progetto tecnologico e artistico che ha consentito di realizzare a Torino, per la prima volta al mondo, un disegno di grandi dimensioni realizzato esclusivamente tramite leggerissimi quadricotteri a volo automatico, dotati di bombolette spray. L'opera rappresenta la conclusione di un ambizioso percorso di ricerca e sperimentazione ed è stata dipinta durante la Italian Tech Week, il 25 e 26 giugno 2019, presso il parco Peccei di Torino, su una tela grande 10 X 14 metri.

Tutto è cominciato dalla app di UFO, tramite la quale gli utenti del web hanno contribuito inserendo un proprio disegno sul tema "Design the City". I disegni sono stati poi raccolti e selezionati da un gruppo di curatori, fino a formare un’unica grande opera collettiva.

UFO è un progetto realizzato da un gruppo di quattro partner: Fondazione LINKS, Tsuru Robotics, Compagnia di San Paolo e CRA-Carlo Ratti Associati.

Cosa vuole dire UFO?

UFO è un acronimo per "Urban Flying Opera" (in italiano: "Opera urbana volante")

Urban Perché il nostro progetto si svolge tutto in città

Flying Perché i droni sono pronti a volare

Opera Perché tramite UFO è stato realizzato un grande disegno: un'opera d'arte collettiva e aperta a tutti

Tecnologia

 

Dal punto di vista tecnologico UFO sperimenta e valida per la prima volta un sistema che permette ad una flotta di droni a volo automatico di compiere azioni con estrema precisione. In particolare, in questo caso d'uso si è deciso di pitturare su una superficie verticale.

Per realizzare l'evento sono stati sviluppati diversi sistemi tecnologici altamente innovativi, quali la piattaforma di gestione delle traiettorie e il sistema di localizzazione ad alta precisione basato su tecnologia Ultra Wide Band (UWB).

La soluzione sviluppata permette il volo automatico dei droni in diversi ambienti (indoor/outdoor) e la gestione di flotte, raggiungendo una precisione di posizionamento al di sotto dei 5 cm.

La tecnologia con cui è stato realizzato il sistema è compatibile con un ampio ventaglio di applicazioni in cui flotte di droni a volo automatico si spostano e compiono azioni con elevata precisione, come per esempio: la logistica di magazzino, l’agricoltura di precisione, la sorveglianza di impianti critici o infrastrutture, la manutenzione e ispezione di edifici o beni culturali.